COMUNICATO STAMPA – Consiglio regionale: in bilancio 1,6 milioni di euro per bambini diversamente abili e 6 milioni di euro per valli prealpine

Milano, 1 agosto 2017 – Sono stati approvati ieri, durante la discussione dell’assestamento al bilancio 2017/2019 di Regione Lombardia, due emendamenti sostenuti tra gli altri dal consigliere lecchese Mauro Piazza.

“Il primo dispone il riconoscimento di un contributo di 1,6 milioni di euro per il 2017 a sostegno dell’inclusione dei 1600 bambini certificati diversamente abili che in Lombardia frequentano le scuole dell’infanzia paritarie, in molti comuni le uniche che accolgono questi bimbi meno fortunati. Ciascuno avrà un contributo di 1000 euro che andranno direttamente alle scuole per la riduzione delle rette”, spiega il consigliere Piazza.

Con il secondo emendamento vengono invece assegnati sei milioni di euro (tra il 2018 e il 2019) al fondo per le valli prealpine allo scopo di aumentare le dotazioni per l’attivazione di contributi agli investimenti dei piccoli Comuni all’interno delle strategie di sviluppo locale.

“Sono soddisfatto che il Consiglio regionale abbia accolto questi due emendamenti. Il primo va a sostenere una fascia di piccoli cittadini lombardi che meritano tutta la nostra attenzione e favorisce in concreto il diritto allo studio. Il secondo valorizza i territori montani in continuità con le strategie di Regione Lombardia che vede nella montagna una preziosa risorsa del nostro territorio, sia in chiave economica, sia in chiave turistica”, conclude Piazza.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *