COMUNICATO STAMPA – Francesco Pischedda ricordato dal Consiglio regionale

Mauro Piazza: “Un pensiero particolare per il giovane poliziotto scomparso a Colico

Milano, 7 febbraio 2017 – Oggi il Consiglio regionale della Lombardia ha celebrato la Giornata della Memoria per i servitori della Repubblica caduti nell’adempimento del dovere. La giornata è stata istituita in memoria di quanto avvenuto nel 1977, quando morirono a Dalmine due poliziotti sotto i colpi della banda Vallanzasca.

Un pensiero particolare da parte del presidente del Consiglio Raffaele Cattaneo e del presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni è andato oggi a Francesco Pischedda, deceduto pochi giorni fa mentre cercava di prendere un malvivente nel corso di un inseguimento a Colico.

“Questo omaggio, solenne e semplice, non è un mero adempimento ma un gesto di ringraziamento profondo a chi ha offerto la propria vita per la sicurezza degli altri.  A loro va il nostro più sentito e profondo ringraziamento. Non vogliamo ricordarli come vittime ma come persone che hanno vissuto, che hanno amato, che hanno dimostrato nella vita quotidiana che – prima di essere poliziotti, carabinieri, vigili urbani – erano persone umane. Questo è l’aspetto più profondo”, ha commentato il consigliere regionale Mauro Piazza.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *