COMUNICATO STAMPA – Recupero sottotetti: il Consiglio regionale approva emendamento in legge di semplificazione

Milano, 18 maggio 2017 – E’ stata approvata martedì dal Consiglio regionale della Lombardia la legge di semplificazione 2017 che comporta anche la modifica della normativa vigente sul recupero dei sottotetti. “Approviamo una modifica alla normativa veramente liberale – sottolinea il consigliere regionale Mauro Piazza – con cui raggiungiamo un duplice obbiettivo: da una parte sostenere le famiglie e le imprese, migliorando i parametri per permettere il recupero dei sottotetti. Dall’altra diamo un significativo impulso al settore edilizio e professionale lombardo, duramente colpito dall’attuale crisi economica Per noi è prioritario introdurre sempre maggiore flessibilità nell’utilizzo degli immobili che devono saper rispondere al mutare delle esigenze e dei bisogni di chi li vive”.

Nello specifico la modifica alla legge facilita il recupero del sottotetto riducendo l’età minima dell’edificio dai 5 anni previsti a 3 anni. Inoltre viene abbassata la maggiorazione facoltativa imponibile dal Comune per il recupero dal 20% al 10 %. Infine, nel caso in cui il sottotetto sia collegato alla prima casa, si pagano solo oneri di urbanizzazione fino a 40 mq.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *