COMUNICATO STAMPA – Rotte aeree nel Meratese, Mauro Piazza: “Primo regalo del candidato alla presidenza regionale Gori al Meratese: inquinamento e rumore”

14 settembre 2017 – “La richiesta di sperimentazione di nuove rotte per distogliere i voli dal quartiere di Colognola voluta dal sindaco di Bergamo Giorgio Gori – candidato per la sinistra alla presidenza di Regione Lombardia –  ha avuto un solo risultato: quello di scontentare comuni e cittadini in provincia di Bergamo e in provincia di Lecco. Non mi pare un buon inizio per chi aspira alla guida della Lombardia”.

Così il consigliere regionale Mauro Piazza oggi, al termine della Commissione Territorio che ha presieduto al Pirellone proprio per trattare la questione dei danni arrecati ai comuni del Meratese a seguito delle variazioni delle rotte degli aerei da e per Orio al Serio che il primo cittadino di Bergamo Gori ha richiesto per tutelare una parte della sua città.

“Senza contare il fatto che Gori, dopo aver chiesto la sperimentazione delle nuove rotte (che è partita il 22 giugno scorso) di lì a pochi giorni, il 29 giugno, chiedeva alla Commissione Aeroportuale di Orio al Serio di fare marcia indietro e di sospenderla. Peccato che sia arrivato tardi: altri comuni della Bergamasca avevano già avanzato la stessa richiesta il 27 giugno, a causa dei disagi subiti per il cambio che aveva come unico scopo dare lustro a Giorgio Gori già in campagna elettorale per le regionali”, evidenzia Piazza.

Da parte sua Piazza oggi ha ottenuto importanti risultati per il territorio del Meratese: “La Commissione Territorio chiederà ad Arpa di collocare centraline per verificare l’impatto delel rotte sul nostro territorio. Oltre a ciò insisteremo affinchè i comuni del Meratese vengano coinvolti nelle sedi decisionali: se non sono stati interpellati prima della sperimentazione, debbono esserlo assolutamente ora”.

 

All’audizione erano presenti Francesco Piludu, Responsabile del Centro aeroportuale di Bergamo, il Sindaco del Comune di Bergamo Giorgio Gori, il Sindaco del Comune di Orio al Serio Alessandro Colletta, il Sindaco del Comune di Bagnatica Primo Magli, il Sindaco del Comune di Cernusco Lombardone Giovanna De Capitani, il Vice Sindaco del Comune di Merate Giuseppe Procopio ed ENAC.,

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *